Beat Huber

Matthias Müller: Verso il futuro con motivazione grazie agli obiettivi

Di fatto si potrebbe partire dal presupposto che la valutazione della sostenibilità designi le aziende realmente sostenibili. Il rapporto del «Dow Jones Sustainability Index 2016» è pertanto fonte di stupore: il gruppo leader in ambito energetico, l’azienda Thai Oil, nell’obiettivo parziale «strategia climatica» consegue ben 99 punti su 100... continua

Beat Huber

Marc Chesney: Mettere in discussione la crescita

Marc Chesney, professore all’Università di Zurigo, è convinto che la società «gravemente malata» possa guarire soltanto con un cambiamento radicale.

Beat Huber

Rafforzare la commercializzazione della tecnologia ambientale svizzera all’estero – un’opportunità per il nostro Paese

(Di Beat Huber)
Il 20 aprile 2016 il Consiglio federale ha adottato il nuovo rapporto sull’«economia verde» e segnalato in tale ambito anche l’intenzione di sviluppare ulteriormente il tema delle tecnologie pulite... continua

Urs Furrer

Obiettivi per uno sviluppo sostenibile: un nuovo motore per l’economia verde?

(Di Michael Gerber)
In occasione di un vertice tenutosi il 25 settembre 2015 a New York, i 193 Paesi membri dell’ONU hanno approvato la nuova Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile. In questo modo gli oltre 150 capi di Stato e di Governo hanno... continua

Elezioni 2015: il Parlamento è pronto a dialogare seriamente con il mondo scientifico?

(Di Thierry Courvoisier)
Contrariamente alle leggi degli uomini, le leggi della natura non si lasciano adattare agli sviluppi della nostra società. Pertanto gli scienziati... continua

Avviato il trialogo sui «Rifiuti come risorsa»

(Di Stephan Attiger)
L’economia dei rifiuti della Svizzera sta attraversando un processo di trasformazione che mette davanti a nuove sfide i vari operatori del settore dei rifiuti e del riciclaggio... continua

Sprechblase

Dite la vostra

Vi invitiamo espressamente a lasciare commenti... continua

Beat Huber

Economia verde internazionale: ecco come la Svizzera può ridurre la propria impronta ecologica all’estero

(Di Tobias Sommer)
Circa il 75 per cento del nostro impatto ambientale viene attualmente generato all’estero, tendenza in crescita. Questo consumo di risorse «grigio» si nasconde nei beni che importiamo. Il dato è eloquente... continua

Urs Furrer

Alimentazione sostenibile: bastano piccoli impulsi per generare modifiche dei comportamenti

(Di Gabi Hildesheimer)
Un esperimento di economia comportamentale mostra come si alimenta oggi la Svizzera ed evidenzia che bastano già piccoli interventi per innescare forti cambiamenti del  comportamento... continua

La competitività e l'efficienza nell'uso delle risorse presuppone un’infrastruttura al passo con i tempi

(Di Hans-Peter Egler)
Le infrastrutture come le vie di trasporto, gli ospedali, le scuole, gli impianti di trattamento dei rifiuti, delle acque e di produzione di elettricità oppure i porti e gli aeroporti costituiscono la spina dorsale... continua

Ernst A. Brugger Cut Out

Innovazione come elemento trainante per un’economia sostenibile

(Di Ernst A. Brugger)
In tutte le classifiche mondiali l’economia svizzera figura tra le cinque migliori del mondo. La competitività e la capacità innovativa sono elevate, il mercato del lavoro funziona in modo efficiente, lo shock valutario... continua

Raphael Fasko

Modelli commerciali circolari: così il design circolare diventa una miniera d'oro

(Di Raphael Fasko)
Poco più di 25 anni fa è stata lanciato con il termine «Cradle to Cradle» il concetto di prodotti che alla fine del loro ciclo di vita non diventano rifiuti. Da allora... continua

Kirstin Schild

Meno è meglio, ossia perché la sufficienza rende felici

(Di Kirstin Schild)
Il consumo di risorse cresce costantemente nei Paesi industrializzati e i conseguenti problemi sociali ed ecologici sono ampiamente noti. Finora si è cercato di risolvere i problemi con l’efficienza (ad es. apparecchi efficienti sotto il profilo energetico) e la consistenza (ad es. riciclaggio)... continua

Antoinette Hunziker-Ebneter

Sostenibilità obbligatoria

(Di Antoinette Hunziker-Ebneter)
Nell’ambito della sostenibilità, la piazza finanziaria svizzera è a buon punto: l’offerta di investimenti sostenibili è vasta. Tuttavia... continua

Urs Furrer

Efficienza e sufficienza - insieme, non l’una contro l’altra

(Di Niels Jungbluth)
Per arrestare in tutto il mondo la distruzione delle basi naturali della vita, occorre ridurre in misura sostanziale i carichi inquinanti. Attualmente circa il 60 per cento dei carichi inquinanti causati dagli Svizzeri viene generato all’estero... continua

L’intervento statale deve limitarsi allo stretto necessario e basarsi su criteri di priorità

(Di Urs Furrer)
La sostenibilità è un fattore competitivo. La crescita della domanda di derrate alimentari prodotte in modo sostenibile è una tendenza che caratterizza anche il mercato del cioccolato, sempre più attento... continua

Hans Hess

Rafforzare l’uso efficiente delle risorse è possibile senza ulteriori regolamentazioni

(Di Hans Hess)
Usare le risorse in modo efficiente è nell’interesse primario dell’economia produttiva, soprattutto quando i margini sono ridotti a causa della forza del franco... continua

Perché la Svizzera necessita di una strategia delle risorse

(Di Hans-Jörg Althaus)
Immaginate che il Consiglio federale non presenti alcun budget per il 2016, bensì proponga di spendere il denaro finché ce n’è. Pensate sia assurdo? È chiaro, poiché... continua

https://www.gruenewirtschaft.admin.ch/content/grwi/it/pagina_iniziale/opinioni.html